LIFE PEN

Portable Plasma Generator

PORTABLE
PLASMA
GENERATOR

DESCRIZIONE ARTICOLO

Life Pen è un generatore di campi magnetici che agisce sugli squilibri energetici che generano problemi fisici di sciatica, dolori muscolari e articolari. Il principio di funzionamento della Life Pen è molto simile a quello dell'agopuntura, con la notevole differenza che è possibile utilizzarla direttamente senza l'uso di aghi.

Life Pen è eccellente per il trattamento dei dolori fisici acuti e cronici causati da artrite, reumatismi, osteoporosi, sciatica, emicrania, lesioni sportive e dolori muscolari, articolari e alla schiena.

INDICAZIONI

Life Pen agisce sugli squilibri energetici. Eccellente per il trattamento dei dolori fisici acuti e cronici causati da:

  • Reumatismi
  • Osteoporosi
  • Sciatica
  • Lesioni sportive e dolori muscolari, articolari e alla schiena.
>

LEGGERO E PORTATILE

Life Pen è piccola, pesa appena 50gr e si infila facilmente in tasca o in borsa. Inoltre grazie al suo astuccio schermante, è possibile portarla ovunque andiate senza predisporla al rischio di alterare la sua frequenza a causa dei campi elettromagnetici, regalandovi cosi una seduta veloce e sicura ogni volta che volete. Usatela in viaggio o quando avete bisogno di un rapido sollievo dal dolore.

ECO-COMPATIBILE

Life Pen è realizzata in PLA (Bioplastica). L'acido poli lattico è un biopolimero derivato da canna da zucchero, amido di mais e da altri prodotti 100% rinnovabili e a impatto ambientale zero, presentando così enormi vantaggi non solo dal punto di vista della salute ma anche da quello ecologico.

CONTENUTO DELLA CONFEZIONE

  • 1 x Dispositivo bioenergetico Life Pen;
  • 1 x Astuccio trasporto;
  • 1 x istruzioni per l’uso;
  • 1 x brochure;
  • Peso: 50gr.

Principio di Funzionamento

La sua tecnologia è basata su una struttura a spirale composta da materiali energetici caricati mediante procedimenti biofisici. Tale struttura consente a Life Pen di incamerare energia e generare campi magnetici catturandoli direttamente dall’ambiente esterno senza bisogno di corrente elettrica.

Secondo il principio della magnetoterapia le cellule danneggiate vanno incontro ad alterazione del proprio potenziale di membrana: elemento importantissimo per il loro equilibrio e funzionamento. La membrana della cellula a condizioni normali risulta essere carica positivamente all’esterno e negativamente all’interno. Gran parte delle problematiche fisiche derivano da uno sbilanciamento delle cariche magnetiche cellulari con conseguente sbilanciamento del Ph e delle frequenze tissutali.

Se lo squilibrio è dovuto a un eccesso di cariche positive (nella maggior parte dei casi è così), lo strumento semplicemente canalizzerà dall’ambiente la quantità e la ‘qualità’ di cariche magnetiche necessarie a bilanciare l’eccesso nelle cellule e ‘sciogliere’, così, la problematica. Se lo squilibrio è invece dovuto a un eccesso di cariche negative, accadrà esattamente il contrario.

Il risultato sarà il ripristino della carica magnetica della cellula alle sue condizioni normali con conseguente ripristino del potenziale di membrana, e della frequenza cellulare. Il riequilibrio cellulare del campo magnetico negativo può avere effetti benefici sull’organismo stimolandone la guarigione producendo i seguenti effetti:  

 

Il riequilibrio cellulare del campo magnetico positivo invece agisce come stimolante e può essere utile nella cura di:

 

Precauzioni di impiego:

Gli esperimenti scientifici non hanno evidenziato effetti collaterali in seguito all’esposizione a campi magnetici statici di intensità inferiori a 12.300 Gauss. Tuttavia, considerando la loro azione fluidificante sul sangue, l’esposizione ai campi magnetici è sconsigliata a donne in gravidanza, emofiliaci, cardiopatici a rischio e portatori di pace-maker. Per precauzione, poi, i magneti non devono essere applicati sulla zona viscerale fino a due ore dopo i pasti. L’utilizzo di Life Pen sulla testa per periodi prolungati è poi assolutamente da evitare.